Sterlina britannica (GBP), FTSE Ultime: Azioni di Londra più alte ma sterline piatte

La sterlina britannica (GBP) è scesa contro l’euro nelle ultime settimane e sembra che questa tendenza stia continuando. Ciò significa che oggi ci sono molte cose interessanti da notare sull’economia del Regno Unito.

Come può la sterlina cadere così rapidamente e non essere così forte rispetto ad altre valute? Cosa sta succedendo?

Bene, molti fattori entrano in gioco oggi per il GBP, ma in generale la valuta è influenzata da un problema: l’attuale debolezza dell’economia del Regno Unito. Gli ultimi dati del governo hanno rivelato che l’economia britannica si è ridotta alla fine del 2020 di poco più dell’uno per cento. In effetti, è stato peggio della contrazione del Giappone negli anni ’90.

Questo è un numero piuttosto interessante da guardare in quanto ci riporta a quella parte molto debole dell’economia di cui stavamo discutendo in precedenza. La parte debole dell’economia è stata quella che ha lottato per così tanto tempo che non si è mai ripresa e anche oggi è un punto debole del sistema.

Bene, come avrete intuito, questa parte debole dell’economia è il settore bancario ed è un aspetto che è stato sezionato di recente e c’è motivo di pensare che continuerà a mostrare debolezze per il prossimo futuro. Gran parte di ciò è dovuto al fatto che anche il mercato azionario ha lottato per far fronte alla crisi.

L’effetto di ciò è che il valore della sterlina britannica è sceso considerevolmente oggi. Sembra che la caduta della sterlina sia stata duramente colpita dai timori di un impatto negativo sull’economia del paese.

La debolezza del settore bancario ha portato a un significativo indebolimento del valore della sterlina oggi. Allo stesso tempo, ciò suggerisce anche che la valuta potrebbe presto iniziare a riguadagnare parte della sua forza perduta.

Naturalmente, c’è la debolezza di fondo che tutte le economie affrontano che rende inevitabile una recessione e che la debolezza è sempre parte della parte debole dell’economia. La domanda è se lo sarà ora o in futuro e questo è qualcosa che resta da vedere.

Naturalmente, una cosa che dovremmo tenere a mente è che se vediamo un’economia debole per così tanto tempo e poi iniziamo a vedere la crescita, ciò suggerirà che la parte più debole dell’economia è stata rafforzata e che è importante in quanto potrebbe cambiare la direzione della valuta. Naturalmente, è anche un po ‘come guardare un cartello stradale e poi vedere che dice “Arrivederci” quando saliamo in autostrada.

Nel complesso, l’indebolimento della sterlina indica chiaramente che sta scendendo. Se sei un investitore, potresti prendere in considerazione anche alcune delle tue opzioni, poiché questo potrebbe rivelarsi un ambiente di trading abbastanza volatile per molto tempo a venire.

L’altra cosa da tenere a mente è che i mercati valutari sono volatili e ciò significa che parte del rischio qui è presente. Se investi con fiducia, potresti essere in grado di fare abbastanza bene, ma se commetti più errori che successi potresti finire nei guai.

Nel complesso, il mercato dei cambi non è così prevedibile come potrebbero pensare alcuni investitori. Ma ciò non significa che non vi siano rischi quando si investe nei mercati valutari.